Opzioni binarie builder: il trading online semplice

Le opzioni binarie Builder sono un recente strumento introdotto da alcune piattaforme di trading online che facilitano gli investimenti soprattutto nei casi in cui non si è particolarmente sicuri dei segnali del mercato e si desidera operare con la massima libertà, ma allo stesso tempo con la massima tutela dell’investimento. Le opzioni binarie builder sono il non plus ultra in termini di personalizzazione dell’investimento.

Come funzionano le opzioni Builder

opzioni binarie builderIl trading online con le opzioni binarie builder permette di investire su opzioni binarie con scadenza (60 secondi, 5 minuti, 30 minuti …), scegliere l’asset e l’ammontare dell’investimento impostando i seguenti parametri:

  1. Asset: scegliere l’asset su quale investire tra tutti quelli proposti dal sito del broker sul quali ci si è registrati.
  2. Scadenza: è una delle caratteristiche principali delle opzioni binarie builder, perché è possibile fissare una scadenza per la chiusura dell’operazione indipendente da quelle standard dettate dal broker.
  3. Rapporto rischio/rendimento: Il rapporto rischio/rendimento indica la percentuale di guadagno e quella di rimborso in caso di perdita. Con le opzioni builder è possibile stabilire questo parametro: per esempio se l’opzione binaria scelta offre un rendimento dell’80%, si può decidere di diminuire questa percentuale, in favore di un rimborso in caso di perdita. Oppure si può scegliere di diminuire del 30% la percentuale di guadagno, ottenendo così un rapporto rischio rendimento pari al 50% in caso di guadagno ed al 30% di rimborso in caso di perdita. Ciò significa che se l’opzione binaria va a buon fine si ottiene il 50% di profitto sul capitale investito (su 100 € investiti se ne ottengono 50 di guadagno); nel caso in cui invece l’investimento non vada a buon fine, si percepisce il 30% del capitale investito come rimborso (su 100 €  investiti, in caso di esito negativo, si guadagnano comunque 30 €).

La possibilità di definire quest’ultimo parametro è tra le cose più interessanti delle opzioni Builder: il  rapporto rischio rendimento, infatti, è utile quando non si è sicuri che il segnale dato dal mercato possa effettivamente portare ad un guadagno, ma si vuole comunque tentare di seguirlo.

Con le opzioni binarie classiche si rischia il 100% del capiate investito, invece con le builder si può decidere la percentuale di rimborso in caso di perdita, salvaguardando parte del capitale. Per esempio: se si pensa che l’euro possa salire, ma non si è affatto sicuri che sia così, piuttosto che rischiare il 100% del capitale investito si può decidere di investire in opzioni binarie builder, riducendo il guadagno al 60% ed avendo di conseguenza il 20% di rimborso in caso di perdita.

In sostanza le opzioni binarie builder permettono di investire in modo semplice evitando di rischiare il capitale quando non si è sicuri della proprie previsioni. È tuttavia, raccomandabile affidarsi solo ai broker regolamentati e in grado di fornire garanzie di trasparenza delle transazioni e sicurezza dei depositi. I principali broker regolamentati che offrono lo strumento delle opzioni binarie builder sono:

  • 24option.com;
  • IQ option;
  • BD Swiss;
  • BDB

Add Comment